Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Imbarcazione colpita da un fulmine: sette persone soccorse dalla motovedetta di Grado

L'equipaggio aveva deciso di partire dalla Croazia, nonostante l'avviso di burrasca, per raggiungere Lignano Sabbiadoro

Sette persone tra le quali un bambino sono state vittime di una brutta avventura nelle acque croate. La loro imbarcazione a vela è stata infatti colpita da un fulmine che ha creato un'avaria ai sistemi di bordo.
Nonostante le previsioni avverse il gruppo di italiani aveva comunque deciso di partire per raggiungere Lignano Sabbiadoro.
I soccorsi sono partiti da Grado poco dopo le 22: ci sono volute quasi 21 ore di navigazione perchè la motovedetta Cp846 li raggiungesse.

Oltre alla motovedetta di Grado ne sono state coinvolte altre due poste rispettivamnete nei porti di Chioggia e Ravenna ed un elicottero del Nucleo aereo di Pescara.
Dopo ben quattro ore di ricerche finalmente i sette sono stati individuati e soccorsi a largo di Punta della Maestra, tra il Veneto e l'Emilia Romagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbarcazione colpita da un fulmine: sette persone soccorse dalla motovedetta di Grado

TriestePrima è in caricamento