Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Unità d'Italia

Soci Coop, in settanta sotto il Palazzo della Regione (FOTO)

Manifestazione in mattinata "Comitato soci Coop" per tenere alta l'attenzione sul tema. Presenti numerosi cartelli. Presente una delegazione friulana di soci "CoopCa". Tra gli slogan: «Avete rubato il futuro alla nostra città»

Circa una settantina di soci hanno aderito questa mattina alla manifestazione organizzata dal "Comitato Soci Coop" in piazza Unità sotto la regione per mantenere alta l'attenzione sul tema e per manifestare la preoccupazione per il destino dei risparmi depositato nei libretti delle Cooperative.

Il volantino distribuito riassumono tutti i numeri: «17.000 soci senza risparmi, 103 milioni di euro di risparmi bloccati, 31 milioni di debiti verso i fornitori, 120 tra immobili ed altri beni Coop messi in svendita, 650 dipendeti a rischio disoccupazione. L'impoverimento di più di 18000 persone comporta un grave attacco all'economia cittadina».

27feb2015. Manifestazione soci coop

Dal Friuli è arrivata anche una delegazione di soci delle Cooperative Carniche (CoopCa). Numerosi i cartelli esposti dai presenti, tra cui "Ci lasciano in mutande?", "Anziani alla fame", "Sveglia regione", "Soci Coop in mutande", "Vogliamo il 100% dei nostri risparmi", "Restituite i risparmi ai cittadini". "17.000 soci prestatori con i risparmi congelati", "Avete rubato il futuro alla nostra città". Tutti gli slogan erno alternati con un paio di mutande, per dare maggiormente nell'occhio, attirando in tal modo l'attenzione sui cartelli.

Preoccupazione dunque ben visibile sui volti dei partecipanti. Intanto domani (sabato) sarà nuovamente operativo lo sportello per i soci messo a disposizione dal comune in Via Malcanton dalle 9 alle 12 (anche il mercoledì sempre nello stesso orario).

Ringraziamo il socio prestatore per le foto.

10686691_10153599542668765_810919125131280295_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soci Coop, in settanta sotto il Palazzo della Regione (FOTO)

TriestePrima è in caricamento