Cronaca Via Matteo Demenego e Pierluigi Rotta

Omicidio Rotta e Demenego: il Tar annulla la sospensione del poliziotto intervenuto fuori servizio

Nel giorno dell'omicidio degli agenti Rotta e Demenego l'agente passeggiava con la famiglia ma è ugualmente intervenuto, e dopo un alterco col magistrato di turno è stato sospeso dall'incarico per sei mesi. Il Tar annulla il provvedimento poiché il destinatario "ha dimostrato un alto senso del dovere e delle istituzioni"

Durante la sparatoria in Questura, fatale per gli agenti Rotta e Demenego, un poliziotto che stava passeggiando con la famiglia aveva deciso di intervenire: un gesto coraggioso che gli sarebbe costato un provvedimento disciplinare: la sospensione di sei mesi dal servizio. Come riporta il Fatto Quotidiano, il provvedimento è stato ora annullato dal Tar del Veneto poiché il gesto era stato "espressione di un alto senso del dovere e delle istituzioni" e giustificato dalle alte qualifiche dell'agente. La vicenda è stata ricostruita dai giudici del Tar: durante la sparatoria molti agenti si erano mobilitati, mentre si stava diffondendo la notizia che ci sarebbero state delle persone armate nei sotterranei, dove l'uomo, esperto in interrventi del genere, sarebbe sceso per una bonifica dei locali, con l'arma d'ordinanza.

Dopo essersi assicurato che non c'erano altre persone sarebbe uscito all'esterno, verificando che Alejandro Meran fosse portato in sicurezza in ospedale. In seguito l'agente si sarebbe avvicinato al fratello dell'omicida, facendolo alzare con modi bruschi e chiedendogli se ci fossero altri aggressori, non sapendo che la situazione si era già stabilizzata. In quel momento il magistrato di turno era nei paraggi e i due hanno avuto un alterco, al termine del quale il poliziotto si è allontanato e scusato. La decisione del tar si basa anche sul fatto che il momento era particolarmente concitato per il generalizzato allarme, e l'intervento non aveva ostacolato le indagini.

"Figli delle stelle": Pozzuoli dedica una villetta a Pierluigi Rotta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Rotta e Demenego: il Tar annulla la sospensione del poliziotto intervenuto fuori servizio

TriestePrima è in caricamento