rotate-mobile
il riconoscimento

Il Comune premia con una targa la campionessa di bocce Patrizia Podreka

L'atleta dell’Acquamarina Team Trieste è stata premiate per le due medaglie d’oro e una medaglia d’argento negli Special Olympics World Games di Berlino 2023

“A Patrizia Podreka dell’Acquamarina Team Trieste Asd Aps per le due medaglie d’oro e una medaglia d’argento negli Special Olympics World Games di Berlino 2023. Siamo orgogliosi di te!”. È la dedica incisa sulla targa firmata dal Sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza e dall'Assessore alle Politiche dello Sport e del Turismo, Giorgio Rossi che è stata consegnata ieri, venerdì 8 settembre, presso il Museo Orientale dall’Assessore Rossi a nome dell'Amministrazione comunale all’atleta triestina Patrizia Podreka che, con la maglia Azzurra della Delegazione Italiana Special Olympics Italia, ha ottenuto la Medaglia d’Oro nella Divisione F07 singolo donne, la Medaglia d’Argento nella quadretta Divisione M03 (Podreka/Abbatangelo/Scandariato/Nervo) e la Medaglia d’Oro nel doppio Unified Divisione M06 (Podreka/Abbatangelo) di bocce ai World Games Special Olympics svoltisi a Berlino dal 12 al 26 giugno 2023. 

 Patrizia Podreka era accompagnata dal Tecnico Bruno Cepak, al quale è stata consegnata una targa recante la seguente dedica: “Al Tecnico Bruno Cepak dell’Acquamarina Team Trieste ASD APS per aver contribuito con il suo impegno e dedizione al traguardo raggiunto dalla sua atleta Patrizia Podreka ai World Games Special Olympics Berlino 2023. Con riconoscenza. Il Sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza e l’assessore allo Sport, Giorgio Rossi”. Erano presenti alla cerimonia alcuni dei componenti della sezione bocce dell'Acquamarina Team Trieste ASD APS. “L’Amministrazione comunale – ha esordito l’Assessore Rossi - è particolarmente attenta a riconoscere e premiare i meriti di grandi atleti, di cui Patrizia Podreka fa parte, che tengono alto il nome della città in Italia e in questo caso, all’estero, e nello specifico ai World Games Special Olympics di Berlino dove ha conquistato ben tre medaglie. A questa figura rappresentativa e meritevole la Città, attualmente in grande evoluzione e i cui giovani conosceranno un futuro straordinario, ha voluto dedicare una targa ricordo di questo evento sportivo. Oggi pertanto è una bella soddisfazione per me porgere a Patrizia Podreka i saluti, gli auguri e la riconoscenza del Sindaco, dell’Amministrazione comunale e soprattutto dell’intera Trieste attraverso questo riconoscimento”. L’atleta ha ripercorso le tappe di avvicinamento ai World Games Special Olympics e descritto l’esperienza - definita bellissima - di Berlino, svolta in strutture “fantastiche e di altissimo livello” e ha anticipato i prossimi impegni, che la vedranno partecipare ai Campionati Italiani di Parma dal 22 al 24 ottobre prossimi. Quattro gagliardetti del Comune di Trieste saranno consegnati agli atleti che hanno condiviso il successo con Patrizia Podreka e al Tecnico della Delegazione Italiana Special Olympics Italia. L’atleta Patrizia Podreka nasce a Trieste il 18 agosto 1973 in una famiglia numerosa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune premia con una targa la campionessa di bocce Patrizia Podreka

TriestePrima è in caricamento