Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Ubriaco, minaccia di non pagare il taxi e oltraggia la polizia: denunciato ventunenne

E' successo in via Gallina nella serata di ieri 3 novembre. Protagonista della scena un ragazzo originario della provincia di Ancona

Nella serata di ieri 3 novembre la Polizia di Stato di Trieste ha denunciato un giovane nato in provincia di Ancona nel 1990 per l’interruzione di un servizio di pubblica utilità e per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Salito a bordo di un taxi in via Gallina, ha informato l’autista che non avrebbe pagato la corsa e si è rifiutato di scendere dall’autovettura. Il tassista ha quindi interessato la sala operativa della questura giuliana attraverso il 112 e sul posto si è recata un equipaggio della Squadra Volante. Gli operatori sono stati oltraggiati pesantemente e l’uomo, in palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche sanzionato amministrativamente), ha ostacolato il loro operato. Una volta fatto scendere dal mezzo e ricostruito l’episodio, l’anconetano è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, minaccia di non pagare il taxi e oltraggia la polizia: denunciato ventunenne
TriestePrima è in caricamento