Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

Anche il personale nautico e il personale NSSA (Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico) è uscito in mare per il soccorso ad alcune imbarcazioni in difficoltà

Dalle 18.30 circa, a causa del fortunale che sta imperversando sul territorio di competenza del comando provinciale dei Vigili del fuoco di Trieste, la sala operativa sta ricevendo continue richieste di soccorso. In pochi minuti sono state più di 20 le richieste giunte e altre continuano ad arrivare. Anche il personale nautico e il personale NSSA (Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico) è uscito in mare per il soccorso ad alcune imbarcazioni in difficoltà. La notizia è in aggiornamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Il Friuli Venezia Giulia torna in zona gialla

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento