Donne ubriache danneggiano i tergicristalli delle auto in via Settefontane

Una donna di 44 anni e una di 25 sono state segnalate alla Polizia dai passanti. Sono state anche sanzionate amministrativamente per ubriachezza

Escono da un locale ubriache e se la prendono coi tergicristalli delle auto in sosta: è successo questa notte (tra il 3 il 4 settembre) in via Settefontane. La Polizia di Stato ha identificato e denunciato per danneggiamento due donne: la cittadina rumena M.S., nata nel 1975, e la triestina L.A., nata nel 1994, entrambe già note alle forze dell’ordine.

Dopo essere uscite da un locale, in palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale sono state anche sanzionate amministrativamente per ubriachezza) hanno danneggiato i tergicristalli di due autovetture in sosta in via Settefontane (una Fiat Seicento e una Renault Kangoo). Il loro operato è stato notato da alcune persone che hanno informato la sala operativa della Questura tramite il 112. Sul posto si è recato il personale della Squadra Volante che, una volta rintracciate, ha identificato le due donne e, ricostruito l’episodio, le ha denunciate.

Ubriaco e contromano: si dimette il vicesindaco di Capodistria 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

  • Maxi evasione per oltre due milioni di euro, nei guai autonoleggio con finte sedi in Slovenia

Torna su
TriestePrima è in caricamento