menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giovanni Aiello

foto Giovanni Aiello

L'Università passa l'ispezione di Roma e balza tra i migliori atenei italiani

L'Università di Trieste è stata valutata dall'Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca come uno dei migliori atenei italiani in merito ai requisiti di qualità, efficienza ed efficacia delle attività svolte

L'Università di Trieste è stata valutata dall'Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca come uno dei migliori atenei italiani in merito ai requisiti di qualità, efficienza ed efficacia delle attività svolte. L’ANVUR, con la Relazione preliminare, ha accreditato l’Università di Trieste con un punteggio medio di 7,61, collocando l'Ateneo nella fascia più alta di giudizio: "A-Molto positivo".

Il commento del Rettore

Il Rettore Maurizio Fermeglia ha commentato così: "Si tratta di un risultato prestigioso di cui essere particolarmente orgogliosi. L’Università di Trieste è l’unica in questo momento, insieme all’Università di Trento, ad aver conquistato questo straordinario obiettivo".

"I requisiti in questione - si legge nelle comunicazioni ufficiali dell'ateneo - recepiscono le indicazioni formulate dagli Standard e Linee Guida per l'Assicurazione della Qualità nello Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore (ESG 2015), che a livello europeo rappresentano il punto di riferimento per promuovere l'assicurazione della qualità in questo settore da parte di tutte le istituzioni interessate".

Chi è la Commissione? 

La Commissione di 15 persone che da settembre a novembre 2018 ha passato al setaccio l'ateneo triestino, "aveva il compito di valutare il Sistema di Assicurazione della Qualità". "Il documento conclusivo di questo lavoro - così la nota - è rappresentato da una relazione nella quale, nell'esplicitare i punti di forza e gli aspetti da migliorare, la Commissione sintetizza con una serie di punteggi, in una scala da uno a 10, il grado di soddisfazione di ogni requisito sulla base dalle evidenze riscontrate sia nei documenti ufficiali, sia nel corso delle interviste con le persone appartenenti alla comunità dell'Ateneo".

Centinaia di persone intervistate

Sono state 250 le persone intervistate dalla Commissione durante l'ispezione avvenuta tra il 26 e 30 novembre. "E’ chiaro che c’è qualche punto critico e ci sono ancora degli aspetti da migliorare, ne eravamo consapevoli fin dall’inizio, ma questo risultato ci permette di evidenziare la qualità del lavoro svolto da questa amministrazione" così sempre Fermeglia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Non fossilizziamoci sul coprifuoco, riaprire in massima sicurezza"

  • Cronaca

    Appartamento "centrale di spaccio" in piazza Foraggi: arrestato 36enne

  • Cronaca

    Turismo: da metà maggio arriva il green pass per viaggiare in Italia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento