Gianna Nannini a Trieste, il 20 aprile 2016 concerto al Politeama Rossetti

Giornata di grandi annunci musicali in Friuli Venezia Giulia; il calendario 2016 si arricchisce di un nuovo grande appuntamento con un’autentica leggenda della musica italiana, Gianna Nannini, cantautrice fra le più amate di sempre dal pubblico, che aggiunge oggi nuove date a quelle già annunciate nei giorni scorsi a Milano Torino, Roma e Firenze. Con lo spettacolo “Hitstory Tour 2016”, che ripercorre le tappe della sua leggenda musicale fatta di straordinari successi e canzoni senza tempo, sarà protagonista nei teatri delle principali città italiane, tra cui anche il Politeama Rossetti di Trieste, per un unico concerto nel Triveneto, il prossimo 20 aprile 2016 (inizio alle 21.00), evento che segna anche il grande ritorno in Friuli Venezia Giulia dell’artista, a sette anni dall’ultima applauditissima esibizione a Villa Manin. L’evento, prodotto da F&P Group e Saludo Italia, è organizzato da Zenit srl, in collaborazione con il Comune di Trieste, la Regione Friuli Venezia Giulia, il Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e inserito nel pacchetto Music&Live dell’Agenzia TurismoFVG. I biglietti saranno acquistabili sul circuito Ticketone, nei punti vendita autorizzati e alle biglietterie del teatro, a partire dalle ore 16.00 di mercoledì 2 dicembre (la pre-sale per il fan club sarà invece attiva dalle 16.00 di martedì 1 dicembre). Tutte le informazioni e i punti vendita su www.ticketone.it e www.azalea.it .

É uscito il 30 ottobre scorso “HITSTORY”, la grande collezione di successi di Gianna Nannini. Nell’album brani della storia, sei brani inediti e anche “Un’estate Italiana Remake”, che annunciano il nuovo corso artistico della cantautrice di Siena: gli arrangiamenti sono molto più scarni e la straordinaria voce di Gianna è sempre più centrale per introdurci al nuovo universo creativo dell’artista. L’antologia “HITSTORY” contiene 32 brani nella versione standard e 45 brani nella versione Deluxe, che contiene anche il “GIOCAGIANNA”, con il tabellone che riprende il simbolo del “Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto, da lui gentilmente concesso per dare forma al percorso visivo che ripercorre attraverso le immagini la straordinaria carriera della rocker italiana più celebrata all’estero. “Questo triplo disco compone un trittico della mia storia di successi, a cui ho voluto aggiungere sei brani inediti e “Un’estate italiana remake” – rivela Gianna – “È la storia della mia musica che si affianca alla storia di alcune delle più belle canzoni italiane che ho proposto da poco con Hitalia”. “HITSTORY”, segue il grande successo di “Hitalia” (triplo disco di platino) ed è la favola di una grande artista. La storia di una ragazza rock e piena di talento che negli anni con la sua voce unica, con la sua musica frutto di una costante ricerca di nuove sonorità, e con i suoi testi, ha conquistato il pubblico di tutta Europa. “Ho deciso di raccontare la mia storia “da viva”. Spesso queste operazioni si fanno “da morta”. E perché? La mia è una bella storia e la voglio poter raccontare io, da viva.” Dal successo discografico della raccolta ai concerti live il passo sarà breve, si parte quindi con l’”Hitstory Tour 2016” il prossimo 20 marzo da Torino, per poi toccare Sanremo, Roma, Parma, Firenze, Bologna, Napoli e Trieste, per il live che segna il grande ritorno in Friuli Venezia Giulia dell’artista, il 20 aprile a Trieste .

Fra i prossimi appuntamenti al Politeama Rossetti i concerti di Mario Biondi (21 dicembre), Harlem Gospel Choir (22 dicembre), Carmen Consoli (13 febbraio 2016), Chris Cornell (15 aprile 2016) e di Steven Wilson (26 aprile 2016). Biglietti in vendita, info su www.azalea.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento