menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assente l'Assessore, Salta la Riunione in Terza Circoscrizione

Si doveva svolgere il 12 aprile alle ore 19.30 la riunione della Terza Circoscrizione con l’assessore al Bilancio, Risorse economiche e finanziarie per l’illustrazione del Bilancio di previsione. La seduta era stata convocata, proprio su richiesta...

Si doveva svolgere il 12 aprile alle ore 19.30 la riunione della Terza Circoscrizione con l'assessore al Bilancio, Risorse economiche e finanziarie per l'illustrazione del Bilancio di previsione. La seduta era stata convocata, proprio su richiesta dell'assessore, già il 5 aprile, ma al momento dell'appello i consiglieri circoscrizionali hanno amaramente constatato l'assenza dell'avv. Consoli, peraltro neppure cortesemente preannunciata. Presente, invece, ma solo per funzioni tecniche, il Direttore d'Area dott. Di Maggio.

Forte, dunque, il disappunto dei gruppi politici del Popolo della Libertà, della Lista Dipiazza, di FLI, di Un'Altra Trieste e della Lega Nord, che hanno abbandonato l'aula seguiti anche dal consigliere di maggioranza della Federazione della Sinistra. Riunione, quindi, sospesa.

Dura la dichiarazione del capogruppo PDL Michele Babuder che ha sottolineato la gravità dell'assenza e la mancanza di rispetto nei confronti di cittadini e consiglieri su tematiche di grande rilievo. Il Consiglio, riferisce Babuder, aveva già sospeso in data 2 aprile l'espressione del parere in merito alla bozza del regolamento comunale per l'applicazione della neo introdotta IMU, al fine di riscontrare con l'assessore competente alcune disposizioni assolutamente poco chiare e soprattutto inique per le fasce sociali più deboli. Oggi (mercoledì ndr), oltre a non aver avuto le delucidazioni richieste, non si è potuto nemmeno ottenere le dovute illustrazioni in merito al reperimento ed alla successiva distribuzione delle risorse finanziarie da parte dell'attuale amministrazione per l'esercizio 2012.

Scelte, come sottolineano con criticità i colleghi consiglieri Andrea Giovannini e Lucrezia Chermaz, non solo economiche bensì politiche sulle quali non c'è stata alcuna possibilità di discussione. Nel più importante documento di un'Amministrazione l'assessore competente ha marcato visita, per di più in una seduta convocata in una giornata diversa da quella che solitamente è preposta per le riunioni del parlamentino proprio per venire incontro alle sue esigenze. Resteranno, quindi, inascoltate le proposte e le osservazioni dei consiglieri poiché il termine per l'espressione del parere è fissato per il prossimo lunedì 16 aprile.

Un'assenza, dunque, che mina gravemente la facoltà dei consiglieri tutti di esprimere un parere nel merito su temi che toccano i servizi erogati dall'Amministrazione alla collettività: sociali e assistenziali, infrastrutture e opere pubbliche in primis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento