menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campanelle, Fareambiente lancia l'allarme: «Amianto vicino le abitazioni, intervenire subito!»

Lo dichiara Giorgio Cecco responsabile di FareAmbiente: «Non possiamo che condividere le preoccupazioni dei residenti e l'appello del Consigliere Comunale Giorgi sul deposito di materiale contenente amianto in notevole quantità nelle vicinanze delle case in zona Campanelle»

«Non possiamo che condividere le preoccupazioni dei residenti e l’appello del Consigliere Comunale Giorgi sul deposito di materiale contenente amianto in notevole quantità nelle vicinanze delle case in zona Campanelle, se gli interventi rispettano le procedure di sicurezza, e non vogliamo assolutamente dubitarne, si tranquillizzino i cittadini e si limiti il tempo di deposito sul sito suddetto».

Lo dichiara Giorgio Cecco responsabile di FareAmbiente. giorgio cecco-2

«FareAmbiente - conclude Cecco -da tempo si sta attivando su tutto il territorio nazionale per tenere alta l’attenzione sul problema e proporre soluzioni attraverso uno specifico Dipartimento, ha anche promosso un’iniziativa legislativa  per coinvolgere le Guardie Ecozoofile che potrebbero, dopo un’opportuna formazione da delegare alle Regioni, essere utilizzate per l’individuazione dei materiali contenente amianto dispersi e il loro censimento, introdurre semplificazioni delle pratiche per le bonifiche ed un’integrazione al quadro normativo al fine di evitare contenziosi nati nella difficile valutazione delle esposizioni all’amianto dei lavoratori».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento