menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali a Duino Aurisina; La Destra Appoggia Romita, Pur non Presentandosi alle Amministrative

Pubblichiamo una nota stampa de "La Destra" Trieste in merito alle prossime elezioni comunali di Duino Aurisina La Destra Trieste ritiene doveroso comunicare quanto segue: Dopo una serie di contatti programmatici con il candidato Sindaco Massimo...

Pubblichiamo una nota stampa de "La Destra" Trieste in merito alle prossime elezioni comunali di Duino Aurisina

La Destra Trieste ritiene doveroso comunicare quanto segue:

Dopo una serie di contatti programmatici con il candidato Sindaco Massimo Romita ed apprezzato il lavoro nei mandati precedenti, siamo giunti ad una conclusione che riteniamo un nuovo modo di fare politica.

Una politica di COERENZA, in un mondo dove esistono solo preponderanti interessi. Per questo abbiamo deciso di non partecipare alla tornata elettorale, dando il nostro pieno appoggio alla sua candidatura.

Abbiamo rifiutato di inserire dei nostri candidati nelle liste di sostegno, perchè riteniamo un controsenso la comunanza con partiti come il FLI, quelli per esempio che hanno svenduto una lunga storia politica di partito.

La lunga lista di appoggi partitici alla sua candidatura confluiti in civiche, impedivano di presentarci identitariamente con il nostro simbolo.

E' palese quanto conti il fattore nazionale innegabilmente anche per noi, da sempre contrari al governo Monti, delle banche e dello sfascio sociale che ombreggia sui cittadini italiani. Non vogliamo in tal senso essere uniti a doppia mandata a dei partiti che sono all'apice del mal nazionale.

Una politica del RISPETTO UMANO e del PROPOSITIVISMO.

Riteniamo doveroso soffermarci su questo aspetto: Massimo Romita è il candidato ideale a portare avanti un lavoro proficuo, che è evidente e sotto gli occhi di molti. Un impegno politico sempre dedicato al territorio di Duino Aurisina. Sarebbe peccato per tutti, cittadini compresi, non tenerne conto al momento del voto.

Temiamo vengano riposti nel cassetto progetti importanti come per esempio il recupero ambientale di quelle aree che versano in forte stato di abbandono. La trasformazione in parco urbani con attività sportive, parchi giochi, aree verdi, ci è stato assicurato sarà portato a termine, non solamente a livello di promesse. Il tutto è gia avviato a livello finanziario e progettuale.

La risistemazione di aree storiche come la scalinata a Sistiana Mare, il porticciolo, ecc rientrano in progetto di riqualificazione , avviato già nelle precedenti legislature.

Invitiamo a sostenere e dare un chiaro segno di continuità scegliendo Massimo Romita Sindaco, senza retorica, ma consapevoli della nostra coerenza nel non volere entrare in coalizione.

Pur rimarcando la nostra contrarietà nazionale alle scelte del Pdl, nell'incertezza politica riteniamo essenziale partire dal locale, dalle persone e dai progetti.

Fieri della nostra politica disinteressata, pulita, fatta nell'ottica del cittadino e nella convinzione che le divisioni non fanno altro che far vincere chi non lo merita: la sinistra!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento