Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Delconte (FdI): «Pd dà il via allo Sprar a Muggia»

«A seguito delle interrogazioni presentate da tutto il centrodestra sul tema clandestini in cui si chiedeva al sindaco dati certi sul numero degli ospiti, il loro status e di quale emergenza si trattava, arriva l'ennesimo muro di risposte evasive da parte della giunta, targata Pd, che ancora una volta mette davanti le necessità degli immigrati invece di quelli degli italiani».

Queste le dichiarazioni del capogruppo di Fratelli d'Italia al Consiglio comunale di Muggia Nicola Delconte: «È risaputa la nostra netta opposizione ad ogni forma di accoglienza. L'unica soluzione è il ricollocamento dei clandestini nelle regioni che ne ospitano pochissimi. Noi difendiamo ciò che amiamo; per questo motivo restiamo a fianco della popolazione di Aquilinia nella lotta contro la politica di accoglienza indiscriminata attuata dalla sinistra buonista ormai fuori dai tempi».

«Nel Consiglio di ieri la sinistra ha inoltre presentato un ordine del giorno assolutamente incondivisibile per i toni propagandistici ed ideologici espressi e che associava un improbabile avvio di progettazione Sprar alla solidarietà al Prefetto per quel che è successo all'incontro di Zaule - continua Delconte -. Ad Aquilinia un ristretto gruppo di persone ha creato un inutile scompiglio, frutto dell'esasperazione nei confronti delle politiche di accoglienza indiscriminata tanto care alla sinistra, di cui ci dissociamo nella maniera più netta. Ma per colpa di pochi non è corretto additare a tutti di essere degli intolleranti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delconte (FdI): «Pd dà il via allo Sprar a Muggia»

TriestePrima è in caricamento