menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luigi di Maio (M5S) a Trieste: «Obbligati ad andare al Governo per cambiare il paese»

«Abbiamo l'occasione di riscattarci come cittadini, eliminare ciò che è inutile e destinarlo a scuola, sanità, istruzione e tante altre iniziative»

«Siamo obbligati ad andare al governo per tagliare tutta questa roba e cominciare a trasferire i soldi inutili verso cose utili», queste le parole del vicepresidente della Camera Luigi di Maio, probabile candidato premier per il Movimento Cinquestelle. «Credo che il Movimento resterà unito - dichiara di Maio ai microfoni di Telequattro - e spero riuscirà ad andare al governo di questo paese perché nei prossimi sei mesi abbiamo a portata di mano una grandissima occasione, quella di riscattarci come cittadini, eliminare quello che abbiamo sempre odiato della politica e destinarlo a scuola, sanità, istruzione e tante altre iniziative».

Secondo il pentastellato, per andare al voto sono anche necessarie nuove regole come la legge elettorale, a patto che «prima ci diano una prova: quella di abolire i vitalizi, che abbiamo votato alla Camera a Luglio e che vogliamo votare anche al senato, solo a quel punto si potrà parlare di legge elettorale».

In merito alla questione migranti, invece, di Maio ritiene che «chiaramente al momento bisogna gestire dei flussi epocali, e lo dobbiamo fare con la massima attenzione. Mi fa piacere che finalmente sul tema delle Ong ci abbia seguito anche il Governo (dopo che sono stato massacrato), ma ricordiamoci sempre che sono degli esseri umani prima di tutto, e dobbiamo assolutamente fare chiarezza su quali sono le loro condizioni lì».

Infine, sulla sua eventuale candidatura a premier, il vicepresidente della camera informa che «i nostri iscritti eleggeranno un candidato premier il quale sceglierà i candidati ministri nei mesi successivi alla sua elezione, però non si tratta di una "primaria vecchio stile" come negli altri partiti, è semplicemente l'individuazione di un portavoce e se gli iscritti vorranno io ci sarò».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Impennata di contagi in Croazia: crescita del 30% in una settimana

  • Cronaca

    Forze dell'ordine a Cattinara: al via l'operazione vaccini

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento