Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica

Elezioni, Grim (Pd): «Fvg non è una bistecca da congelare in freezer. Riccardi e Fedriga rispettino elettori»

Così la segretaria regionale del Pd dopo che l'esponente della Lega ha dichiarato che la partita per le regionali relativamente al centrodestra potrebbe essere congelata fino alle elezioni politiche

«I cittadini del Fvg meritano rispetto: il governo della Regione non è una bistecca da mettere in freezer e tirare fuori il giorno prima delle elezioni». Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, dopo che il leghista Fedriga ha dichiarato che la partita per le regionali relativamente al centrodestra potrebbe essere congelata fino alle elezioni politiche.

Secondo Grim «dalle parole di Fedriga si potrebbe addirittura ipotizzare di dover attendere l’esito delle politiche di marzo per decidere con calma come spartirsi altre fette di potere in regione. Il Fvg non è un Monopoli».

«Fedriga e Riccardi – sottolinea Grim - ci hanno tartassato le orecchie con la tutela dell’Autonomia e della Specialità regionale. Ebbene, mentre noi la difendiamo con scelte concrete, loro pendono dalle labbra romane per tutto: davvero un ottimo inizio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Grim (Pd): «Fvg non è una bistecca da congelare in freezer. Riccardi e Fedriga rispettino elettori»

TriestePrima è in caricamento