menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali, FareAmbiente: «Necessario grande cambiamento su politiche salute e ambiente»

«Non ci interessano le polemiche politiche, ma ci preoccupano le logiche legate alla spartizioni di poltrone o imposizioni delle segreterie di partito a discapito della volontà popolare e dei reali bisogni del territorio»

«C'è grande attenzione per le prossime elezioni regionali, perchè crediamo ci sia bisogno di un vero cambiamento sulle politiche di tutela della salute pubblica, ambientali e per uno sviluppo sostenibile del territorio» dichiara Giorgio Cecco coordinatore di FareAmbiente.

«Vorremmo vedere prima nei programmi e poi nella realizzazione, interventi per migliorare la qualità della vita dei cittadini e del lavoro, troppo spesso le promesse sono state disattese anche nella gestione dei servizi - sottolinea Cecco - con riforme discutibili come quella della Sanità e sulle Unioni Territoriali, nonchè accanimenti terapeutici su attività come l'area a caldo della Ferriera di Servola».

«Non ci interessano le polemiche politiche, ma ci preoccupano le logiche legate alla spartizioni di poltrone o imposizioni delle segreterie di partito a discapito della volontà popolare e dei reali bisogni del territorio, che deve essere amministrato da chi ha capacità e conoscenza delle realtà locali, ma anche di rinnovamento per cambiare passo su molte cose» conclude il responsabile del movimento ecologista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento