Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica Via Mazzini

FareAmbiente: «Seri dubbi su utilità chiusura totale via Mazzini»

Lo riferisce in una nota il coordinatore di FareAmbiente Giorgio Cecco: «Pur convinti dell'utilità di un ampliamento della aree pedonali restano molte le perplessità e di dubbi sull'utilità della chiusura totale di via Mazzini»

«Pur convinti dell'utilità di un ampliamento della aree pedonali restano molte le perplessità e di dubbi sull'utilità della chiusura totale di via Mazzini». Lo riferisce in una nota il coordinatore di FareAmbiente Giorgio Cecco.

«Spostando un'importante linea preferenziale per il mezzo pubblico - continua Cecco - si rischia di penalizzare l'utenza più debole, come gli anziani e i lavoratori che normalmente utilizzano gli autobus per raggiungere il centro, nonché di rallentare il flusso veicolare e aumentare l'inquinamento concentrando sulla via Valdirivo tutto il traffico». giorgio cecco-2

«Molte - continua - sono le segnalazioni che riceviamo dai cittadini preoccupati per una soluzione che non convince e per le sperimentazioni finora fatte, proprio per l'importanza in una città come Trieste nell'utilizzo e nella qualità del servizio pubblico».

«Ci sembra - conclude -  poco il vantaggio ambientale, tutto da verificare quello per il commercio, mentre evidenti sembrano delinearsi i disagi per la collettività».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FareAmbiente: «Seri dubbi su utilità chiusura totale via Mazzini»
TriestePrima è in caricamento