Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Idv, Pdci, Prc, Psi e Sel; Valutazioni sul Governo Monti e sulle Criticita' di Trieste

Pubblichiamo una nota stampa congiunta delle segreterie di IDV ; PdCI - FDS , PRC - FDS ; PSI e SEL riunitesi ieri presso la sede di via tarabocchia 3 . La riunione si è caratterizzata sulla valutazione dell'azione del Governo Monti e sulle...

Pubblichiamo una nota stampa congiunta delle segreterie di IDV ; PdCI - FDS , PRC - FDS ; PSI e SEL riunitesi ieri presso la sede di via tarabocchia 3 .

La riunione si è caratterizzata sulla valutazione dell'azione del Governo Monti e sulle criticità di Trieste. Le segreterie confermano il loro sostegno alle iniziative Sindacali Confederali sia Nazionali che locali; sulle prime condividono l'indirizzo sui diritti e la centralità del Contratto Nazionale del Lavoro, inoltre aderiscono alla manifestazione del 11 febbraio promossa dalla FIOM.

Sul Governo Monti confermano : di mantenere alta la guardia evidenziando le criticità contenute nella cosi detta fase uno (riforma sulle pensioni e l' insufficienza delle scelte sul versante della patrimoniale), di valutare l'effettiva equità sulle politiche della crescita e dell'occupazione , riservandosi di valutarne le ricadute sulle fasce sociali già colpite dal rigore. Il giudizio negativo sulla mancata discontinuità dell'azione Governativa rispetto alle politiche del centro - destra.

Sulle criticità locali condividono: La necessità di sviluppare una governabilità istituzionale caratterizzata dai valori di inclusione sociale superando gli effetti culturali indotti dal politica del centro - destra contraddistinti dall'individualismo. L'obiettivo di sviluppare un cambiamento politico e sociale di solidarietà che metta al centro il valore del lavoro e della dignità della persona. La priorità di impegnarsi sul versante economico consolidando la presenza industriale e sviluppare l'insediamento di attività con forti contenuti di innovazione del processo produttivo e di prodotto.

Di Individuare le azioni che rafforzino la presenza universitaria , di ricerca, del commercio , servizi alle imprese e persone in particolare sulla sanità e trasporti in grado di superare l'isolamento della città e del porto. Di Affrontare come opportunità la " vertenza " della siderurgia, contraddistinta dalla Ferriera di Servola, per determinare lo sviluppo di Trieste di livello europeo con particolare apertura al mercato e alle relazioni con i paesi dell'est.

Per sviluppare questi temi le segreterie sono impegnate a svolgere azioni, nelle sedi istituzionale e nella società, coerenti alle loro scelte politiche ed agli obiettivi che le contraddistinguono ; a tale scopo hanno concordato di incontrarsi periodicamente.

p. Le Segreterie Antonio Saulle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idv, Pdci, Prc, Psi e Sel; Valutazioni sul Governo Monti e sulle Criticita' di Trieste

TriestePrima è in caricamento