rotate-mobile
Vittoria al primo turno / Isontino

A Monfalcone non c'è partita, Cisint sfonda con il 70 per cento, è trionfo

La leghista è un rullo compressore e non dà scampo all'alleanza costruita per batterla. Percentuali altissime

Anna Cisint riconferma la vittoria del 2017 e lo fa con percentuali di voto altissime, senza dover aspettare il secondo turno. E' un trionfo quello della Lega nel capoluogo bisiaco, sancito da un risultato che, se da un lato non soprende, dall'altro testimonia la precisa volontà degli elettori bisiachi. Avevano votato in poco più di 10 mila monfalconesi, nella giornata di ieri 12 giugno. Uno scontro, quello tra la leghista e la Cristiana Morsolin che non ha visto praticamente partita. Una vera e propria riconferma, quella della Cisint che ha sbaragliato la debole concorrenza che, alla fine rimarrà a decine di punti percentuale di distanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Monfalcone non c'è partita, Cisint sfonda con il 70 per cento, è trionfo

TriestePrima è in caricamento