rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

«Parco di Villa Revoltella in stato di degrado e abbandono»

Lo scrive in una nota Lorenzo Giorgi, consigliere comunale PdL-Forza Italia che ha presentato una mozione in consiglio comunale: «All'inizio del 2012 ha vinto titolo di "Parco più bello d'Italia", dopo quasi tre anni invece situazione pare drasticamente cambiata»

«All'inizio del 2012 ha vinto il prestigioso titolo di "Parco più bello d'Italia", dopo quasi tre anni invece la situazione a Villa Revoltella pare drasticamente cambiata»  Lo scrive in una nota Lorenzo Giorgi, consigliere comunale PdL-Forza Italia

«Sono continue le segnalazioni - continua la nota - , indirizzate sia al sottoscritto che ai media, di disagio per lo stato di abbandono dei pastini e delle aiuole dello storico Parco. Ancora più preoccupazione, inoltre, arriva dal crollo di alcuni muretti (ultimo quello dietro le serre) e dell'ormai stato pietoso in cui versa l'ex casa del custode ed alcune zone interdette al pubblico come quella della storica giostra».

«Proprio per questo - prosegue Giorgi ho presentato, in data odierna, una mozione per chiedere un intervento urgente del Sindaco affinché venga subito messa mano alla situazione esistente. Con una immediata messa in cantiere dell'ordinaria (ahimé carente) manutenzione, e con una programmazione di lavori pubblici per riportare il Parco ai livelli di fruibilità ed uso corretto per i Triestini ed i turisti Ho inoltre richiesto di svolgere con la commissione Lavori Pubblici un sopralluogo urgente del sito».

MOZIONE

IL CONSIGLIO COMUNALE

Constatato che il “Giardino Storico di Villa Revoltella” fa parte delle proprietà comunali ed ha rappresentato, nel passato, indiscusso punto di riferimento per i triestini ed i turisti;

Appurato che negli ultimi anni la manutenzione è palesemente carente ed il parco versa in certi punti in uno stato di abbandono, tra l'altro spesso segnalato anche tramite i media dai cittadini;

Verificata la situazione di degrado con il parziale crollo del muro nei pressi della Serra, lo stato di rovina della casa del custode e la situazione intorno alla giostra storica;

Considerato l'imminente arrivo della stagione primaverile, che segna indubbiamente la crescita del numero di frequentatori del parco stesso;

IMPEGNA

IL SINDACO

ad intervenire con urgenza con una manutenzione ordinaria programmata per quello che riguarda la cura del verde pubblico dei pastini e delle aiuole, al fine di rendere nuovamente agevole il parco entro l'inizio della primavera

a predisporre una programmazione di lavori di manutenzione straordinaria per ripristinare e mettere in sicurezza l'intera area

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Parco di Villa Revoltella in stato di degrado e abbandono»

TriestePrima è in caricamento