menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per i 15.000 Dipendenti di Enti Locali e Regione: Raggiunta Pre-Intesa. Aumenti tra i 57 e 75 Euro Lordi

E' stata raggiunta ierii la pre-intesa sul contratto del Comparto unico del Friuli Venezia Giulia per il personale non dirigente relativo al biennio economico 2008-2009, che interessa oltre 15.000 dipendenti dell'Amministrazione regionale e degli...

E' stata raggiunta ierii la pre-intesa sul contratto del Comparto unico del Friuli Venezia Giulia per il personale non dirigente relativo al biennio economico 2008-2009, che interessa oltre 15.000 dipendenti dell'Amministrazione regionale e degli Enti locali.
L'accordo e' stato sottoscritto dal presidente della delegazione trattante, Giuseppe Mareschi, e da tutte le sigle sindacali.
Il negoziato per il rinnovo del contratto si era interrotto bruscamente nel luglio scorso. ''Le trattative - commenta il presidente della Regione, Renzo Tondo - sono in realta' continuate fino ad arrivare alla conclusione positiva di oggi, con la quale vengono recuperati i contenuti delle ipotesi avanzate a luglio.

Il raggiungimento dell'intesa dimostra il senso di responsabilita' di tutte le parti.
E dimostra che la strada giusta era quella di continuare la trattativa, come ho piu' volte ribadito. Oggi e' stato raggiunto un punto di equilibrio che consente di valorizzare il merito con la messa a disposizione di risorse sostenibili per il sistema pubblico del Friuli Venezia Giulia. Dare valore alla macchina amministrativa e' fondamentale in un momento come questo: siamo infatti consapevoli che le riforme non si possono realizzare - conclude - senza il contributo qualificato di tutti gli operatori del comparto pubblico''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento