Politica Muggia

Presentato il "Natale a Muggia 2013"

Si è svolta stamattina, alle 11.00, presso il Caffè del Teatro “G. Verdi”, la Conferenza stampa di presentazione del programma natalizio muggesano «Non sarò né breve né concisa perché con un programma così ricco e variegato mi sarebbe...

Si è svolta stamattina, alle 11.00, presso il Caffè del Teatro "G. Verdi", la Conferenza stampa di presentazione del programma natalizio muggesano

«Non sarò né breve né concisa perché con un programma così ricco e variegato mi sarebbe impossibile esserlo»: simpaticamente ha così introdotto l'incontro il vicesindaco e assessore alla cultura, Laura Marzi, la quale ha sottolineato il prezioso lavoro svolto dagli uffici comunali e l'ottimo risultato ottenuto grazie anche alla collaborazione con le diverse associazioni che hanno contribuito alla realizzazione di questo ricco calendario.

«Nonostante il dovere da parte delle amministrazioni di tener conto della situazione economica nazionale e il dovere di operare delle scelte dettate dall'esigenza di razionalizzare i costi in previsione dei pesanti tagli che i Comuni hanno subito e subiranno nei trasferimenti da parte della Regione e che si sono già fatti sentire pesantemente sicuramente sul bilancio del 2013, siamo riusciti ad organizzare un programma di Natale che qualitativamente avrà pari dignità dei programmi degli anni scorsi, soprattutto per il fatto che abbiamo sempre puntato, per le offerte culturali in generale, ma in particolare per quelle del programma del Natale, sulla conferma di collaborazioni con associazioni che ormai durano da molti anni».

Il calendario offre una ricca programmazione con quasi una trentina di eventi creati in collaborazione con le diverse associazioni del territorio e non solo. Gli appuntamenti sono per lo più musicali e spaziano dalla musica classica a quella rock, passando ovviamente per quella tradizionale dei canti natalizi.

Significativo contributo in tal senso sarà profuso dalle bande cittadine: l'Associazione Folkloristica Ongia inaugurerà il Natale con il "CONCERTO DI APERTURA NATALE 2013" sabato 7 pomeriggio e, domenica mattina, con il "CONCERTO SOTTO L'ALBERO", la "Banda cittadina di Muggia - Amici della Musica" l'8 e la Filarmonica di Santa Barbara il 15 dicembre.

Davvero interessante anche l'appuntamento sabato 28, alle ore 20.00 in Duomo con il "CONCERTO D'ORGANO" del M° Cossi per l'inaugurazione del Programma degli Eventi per il 750° Anniversario della Dedicazione del Duomo.

Un ruolo importante è ricoperto senz'altro anche dalla promozione turistica che attraverso questi appuntamenti potrà giovare di eco anche oltre il nostro teritorio. Il 6 dicembre, per esempio, l'ormai tradizionale appuntamento con Trieste is Rock presenterà al Teatro Verdi di Muggia "LIGHT OF DAY Europe Benefit", serata di beneficienza in cui saranno ospitati artisti quali Joe D'Urso, Jesse Malin con Derek Cruz, Guy Davis e Mike Sponza con Moreno Buttinar e l'opening act di Rob Dye Brazos.

Per quanto concerne il teatro, domenica 8, ore 18.30, al Verdi, l'Associazione Persemprefioi metterà in scena "C'era una volta...la storia stravolta" mentre giovedì 12, l'Unione dei circoli Culturali Sloveni/Zveza Slovenskih Kulturni Dru?tev presenterà "LIBERTà DI MUOVERSI/DO SVOBODNEGA GIBA" Rassegna di ballo dei gruppi giovanili della ZSKD- UCCS/Revija otro?kih in mladinskih plesnih skupin ZSKD in collaborazione con l'Associazione degli Sloveni del Comune di Muggia Kiljan Ferluga/vsodelovanju z Dru?tvo slovene miljske ob?ine Kiljan Ferluga. Sempre al Verdi e sempre all'insegna della danza sarà l'appuntamento con la Compagnia Carnevalesca "La Bora" che, sabato 14, presenterà "MEDITERRANEO - LE ONDE, LAS OLAS, TA RYMATA", serata di danza con flamenco a cura dell'Associazione il Ventaglio, danze greche della Scuola Greco - Orientale di Trieste e danze orientali dell'Associazione Salice Verde.

Ai bambini saranno destinati gli appuntamenti con l'atteso "...ARRIVA SAN NICOLO'" a cura del Milan Club venerdì 6 dicembre, alle ore 16.30, in Corso Puccini , con "MARE", il teatro d'attore con oggetti e giocoleria per bambini da 2 a 6 anni presentato da La Contrada Teatro Stabile di Trieste domenica 15, alle 16.30, al Verdi, con l' "ADDOBBO DELL' ALBERO DI NATALE" dell'Asilo Nido Comunale "D.Iacchia" venerdì 20, alle 12, in piazza Marconi e "GIOCHIAMO CON LA RIMA: LA RIMA DIVENTA MUSICA", lo stesso giorno, alle 16, in Sala Roma, un appuntamento della Scuola N. Sauro in cui la classe IIA rappresenterà la novella "Bertoldo alla corte del Re" nell'ambito del progetto "La parola della musica, la musica della parola" in coorganizzazione con la Provincia di Trieste. Domenica 29, infine, alle 17.00, l'Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia presenterà "IL GATTO CON GLI STIVALI", teatro d'attore e pittura dal vivo per bambini da 9 a 11 anni d'età della Compagnia Viva Opera Circus Piccolipalchi (Verona).

Anche i giovani avranno momenti dedicati, quali la manifestazione dedicata ai gruppi emergenti di Muggia sabato 7, alle 19, al Teatro "G. Verdi" e, alle 22, "MAKAKO JUMP" in collaborazione con l'Associazione Skavillage e con il Progetto Giovani del Comune di Muggia.

Non mancheranno inoltre i mercatini, che le domeniche 8 e 15 dicembre proporranno l'ormai tradizionale appuntamento con il "Mercatino delle pulci" in Piazza della Reppublica e zone limitrofe, mentre dal 5 all'8 dicembre vedranno presenti diversi artigiani della cittadina austriaca di St. Vait, antica capitale carinziana -in particolare artigiani del legno, produttori di candele e molte specialità enogastronomiche come miele, speck, pane e dolci- nel "Mercatino dell'Avvento" a cura di ASECOT.

Lo sport e la cultura saranno protagonisti con "Premiazione degli sportivi 2013" lunedì 16 in sala "G. Millo" e con il Concorso Nazionale "53° EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO LEONE DI MUGGIA" sabato 14 in sala "G. Negrisin". Ma gli appuntamenti letterari non si faranno attendere lungo tutto il periodo natalizio, partendo da "GLI INCOMPRENSIBILI CONFINI DI TERRA, DI MARE E DELLA MENTE UMANA. Quindici racconti tra storia, realtà e fantasia" presentazione libro di Ettorina Bossi Finocchiaro a cura di Carla Carloni Mocavero già venerdì 6 in sala "G. Millo", "LA TOPONOMASTICA IN ISTRIA FIUME DALMAZIA" di Giuseppe De Vergottini e Valeria Piergigli a cura dell'Università Popolare di Trieste, venerdì 13 in sala "G. Negrisin", mentre il venerdì successivo al teatro "G. Verdi" Boris Pahor e Tatjana Rojc presenteranno rispettivamente i libri "BIOGRAFIA DI UN SECOLO. COSI' HO VISSUTO" e "TAKO SEM ?IVEL. STOLETJE BORISA PAHORJA".

Il programma,ovviamente, non si esaurisce qui ma prevede anche il coinvolgimento delle sale espositive e, nello specifico, per quanto concerne il Museo "U. Carà", lunedì 16, vedrà "INQUIETO NOVECENTO" a cura di Serenade Ensemble nell'ambito del progetto "La parola della musica, la musica della parola" in coorganizzazione con la Provincia di Trieste, mentre, sabato 21 alle 18.00, unitamente alla sala Comunale d'Arte "G. Negrisin" sarà protagonista dell'inaugurazione de "VITTORIO ANTONIO COCEVER - MOSTRA ANTOLOGICA".

"Il programma che offriamo quest'anno è un programma che potrà accontentare il pubblico di tutte le età con eventi di ottimo livello che si svolgeranno in tutti i nostri spazi culturali oltre alla piazza" ha concluso il vicesindaco Marzi.

Un calendario, quindi, ricco di eventi interessanti che accompagnerà i muggesani e non solo fino a gennaio?e li ci saranno altri imperdibili appuntamenti!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato il "Natale a Muggia 2013"

TriestePrima è in caricamento