Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Roberti (LN): «Faccio un passo indietro per le esigenze del centrodestra»

Lettera aperta dell'esponente della Lega Nord Pierpaolo Roberti diretta a Franco Bandelli e Paolo Rovis: «Decisione per agevolare il verificarsi di condizioni utili a liberare Trieste dalla peggior amministrazione della sua storia»

«Caro Franco, caro Paolo non devo certamente insegnare a voi il significato di fare politica né l'alto valore di un sincero impegno civico, rivolto non al bene individuale bensì collettivo». Queste le parole con cui il segretario provinciale della Lega Nord Pierpaolo Roberti "apre" la sua lettera aperta ai consiglieri comunali Franco Bandelli (Un'Altra Trieste) e Paolo Rovis (Trieste Popolare). 

«Proprio dalla consapevolezza di questo bene comune ho preso anch'io spunto quando, candidato da oltre un anno alla carica di sindaco per la Lega Nord, ho stabilito, non trovando il mio nome la più ampia condivisione all'interno della coalizione, di fare un passo indietro e di lasciare spazio a qualcuno che potesse meglio interpretare le esigenze dell'intero centrodestra».

«Una decisione assunta non per calcolo elettorale personale - prosegue Roberti - ma esclusivamente per agevolare il verificarsi di condizioni utili a liberare Trieste dalla peggior amministrazione della sua storia. Non conosco né voglio entrare nel merito degli accordi da voi presi con chicchessia, ma - nel nome di quella maturità politica che tutti, io incluso, vi riconosciamo - vi chiedo di non arroccarvi su posizioni potenzialmente dannose a percorsi comuni e di assumervi il medesimo carico delle altre forze politiche, che hanno deciso di sostenere Roberto Dipiazza con il proprio simbolo e con i propri candidati».

«Un passo che sarà senz'altro apprezzato dai triestini, - conclude l'esponente leghista - che non intendono assistere a ulteriori contrapposizioni interne al centrodestra ma che reclamano invece a gran voce - e a ragione, aggiungo - la possibilità di lasciarsi alle spalle i cinque anni di amministrazione uscente in nome di un nuovo progetto di rilancio della città».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberti (LN): «Faccio un passo indietro per le esigenze del centrodestra»

TriestePrima è in caricamento