Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Istruzione, Roberti: «Buona la proposta di Fedeli purchè rimanga un'opportunità di scelta per le famiglie»

Le affermazioni del Vicesindaco Pierpaolo Roberti sul suo profilo Facebook a commento della proposta del Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli di inserire lo sloveno tra le seconde lingue straniere

Pierpaolo Roberti

«Commento personale e non richiesto: a me la proposta Fedeli di inserire lo sloveno tra le seconde lingue straniere non dispiace per niente. La trovo un'opportunità in più per le famiglie nella scelta educativa dei figli e maggiori opportunità non vanno mai scartate a prescindere, soprattutto quando riguardano, non solo un nostro vicino, ma la lingua che molti nostri concittadini utilizzano quotidianamente». Queste le affermazioni del Vicesindaco Pierpaolo Roberti sul suo profilo Facebook, a commento della proposta del Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli.

«Ricordiamoci, però, che di opportunità dobbiamo parlare, quindi scordiamoci che una sola famiglia si senta dire, tra un anno o due, che di posti con insegnamento inglese non ce ne sono più e che sono rimasti solo dei posti in classi con insegnamento sloveno, perché non di libera scelta si tratterebbe a quel punto ma di obbligo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione, Roberti: «Buona la proposta di Fedeli purchè rimanga un'opportunità di scelta per le famiglie»

TriestePrima è in caricamento