menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Seganti: " Riformulare lo Scenario dei Finanziamenti alle Imprese che Esportano"

L'assessore regionale alle Attivita' produttive, Federica Seganti, ha riunito ieri a Trieste i rappresentanti dei soggetti che costituiscono lo Sportello regionale per l'internazionalizzazione delle imprese (Sprint). Scopo dell'incontro con Finest...

L'assessore regionale alle Attivita' produttive, Federica Seganti, ha riunito ieri a Trieste i rappresentanti dei soggetti che costituiscono lo Sportello regionale per l'internazionalizzazione delle imprese (Sprint).
Scopo dell'incontro con Finest, Informest, Ice, Sace, Simest ed Enti camerali, e' stato quello di predisporre le politiche di sostegno alle aziende del Friuli Venezia Giulia che esportano i loro prodotti all'estero.
''Diventa necessario - ha detto Seganti - riformulare lo scenario dei finanziamenti che la Regione sta dando oggi ai vari componenti di questo sistema attraverso modalita' diverse e piu' capitoli di bilancio.

Anche su indicazione del presidente della Regione, Renzo Tondo, dobbiamo cercare di mettere assieme le varie linee di finanziamento e definire il Piano strategico per l'internazionalizzazione delle Pmi, chiedendo agli Enti che se ne occupano di presentare progetti che siano congruenti con tale Piano e corrispondano a quanto effettivamente richiesto dalle aziende, che spesso - ha sottolineato - si lamentano per lo scollamento tra le loro necessita' e le azioni di sistema avviate''.
L'assessore ha quindi rinnovato la richiesta alle Camere di commercio di far pervenire osservazioni e proposte sia sui Paesi da tenere in considerazione per l'esportazione dei prodotti regionali che sugli strumenti e le strategie da sviluppare.
A giudicare i progetti che verranno presentati in base al Piano strategico sara' un Comitato tecnico di indirizzo composto da quattro membri indicati dalle associazioni di categoria, mentre presso Informest, che quest'anno ha fornito la base per l'elaborazione del Piano strategico, verra' costituita la Segreteria tecnica a cui verra' affidato il compito di monitorare sia il prossimo Piano strategico che l'andamento dei progetti presentati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento