menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Libera dal Consiglio alle Linee Programmatiche di Cosolini; Assenze Illustri nel Centro Destra al Momento del Voto

Con 24 voti a favore (assente giustificato il consigliere Beltrame del PD) dopo una lunga discussione, il Sindaco Cosolini incassa la fiducia sulle linee programmatiche del suo mandato. Compatto il centro sinistra quindi nel sostenere il...

Con 24 voti a favore (assente giustificato il consigliere Beltrame del PD) dopo una lunga discussione, il Sindaco Cosolini incassa la fiducia sulle linee programmatiche del suo mandato.

Compatto il centro sinistra quindi nel sostenere il programma "Trieste torna Grande" che Cosolini e la sua Giunta intendono portare avanti nei prossimi cinque anni di governo cittadino.

Nel centro destra invece si è assistito durante la serata alle solite scaramucce tra il PdL ed Un'altra Trieste e, alla fine, si sono contati soltanto 12 voti (su 16) contrari al programma della maggioranza.

Infatti al momento del voto in aula non erano più presenti (da quasi un paio d'ore tra l'altro) ne Roberto Antonione, che questa mattina volava a Roma alla Camera dei Deputati, ne Roberto Dipiazza, da sempre "allergico" a lunghe presenze in consiglio comunale.

A sorpresa invece è uscito dall'aula, mentre si stava per votare, il consigliere Maurizio Bucci (PdL) che nella sua dichiarazione di voto aveva lasciato trapelare proprio questa volontà, seppur non contingentata e motivata con chiarezza. Stessa scelta fatta da Carlo Grilli (Lista Dipiazza) che pur restando in aula non ha partecipato al voto.

Un'opposizione che sembra insofferente e già in crisi dopo nemmeno una seduta di consiglio.....

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento