menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona residenziale al Burlo, l'allarne di FareAmbiente: «No a speculazioni edilizie»

Lo rileva in una nota Giorgio Cecco, Coordinatore Regionale di FareAmbiente: «Diciamo no a speculazioni edilizie con nuove costruzioni e ristrutturazioni residenziali o centri commerciali, né nella zona Burlo né in Porto Vecchio»

«Diciamo no a speculazioni edilizie con nuove costruzioni e ristrutturazioni residenziali o centri commerciali, né nella zona Burlo né in Porto Vecchio tipologie dal forte impatto ambientale e inutili soprattutto ora, sia dal punto di vista economico che di servizio alla collettività»

Lo rileva in una nota Giorgio Cecco, Coordinatore Regionale di FareAmbiente.  giorgio cecco-2

«Già tanti - conclude -  sono gli immobili a Trieste da riqualificare anche nel settore pubblico e centri commerciali ce ne sono sufficienza, crediamo invece si debba pensare a servizi per i cittadini, ad attività collegate al mare per il Porto Vecchiomentre nell'area Burlo con pochi asili ed edifici scolastici inadeguati meglio puntare a queste priorità, nonché in tutti i casi creare nuovi polmoni verdi atti a migliorare la qualità dell'ambiente e della vita dei triestini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento