rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
L'accoltellamento / S. Giacomo - Ponziana / Via Raimondo Battera

Accoltellamento a Ponziana: arrestata la moglie 54enne

Secondo la versione dell'uomo, un sessantenne di origini serbe, la donna lo avrebbe accoltellato alla gola mentre dormiva. E' successo ieri dopo le 19 in via Battera

E' stata arrestata dalla Polizia la moglie 54enne dell'uomo accoltellato ieri nel rione di Ponziana. Il fatto è accaduto poco dopo le 19:30 in via Battera, secondo la versione della vittima (un sessantenne di origini serbe), la donna lo avrebbe colpito alla gola mentre dormiva, usando un coltello da cucina. L'arma è stata poi trovata in strada, poco lontano dall'abitazione. Dopo l'aggressione, le cui dinamiche sono tutte da provare, l'uomo sarebbe uscito di casa in stato confusionale, lasciando copiose tracce di sangue al suo passaggio. Un vicino, nel vederlo, ha chiamato la Polizia di stato, che ha portato la donna in Questura con l'accusa di tentato omicidio. L'uomo è stato portato a Cattinara dal 118 in codice rosso dopo aver perso molto sangue, ma le lesioni non sarebbero state così profonde da metterlo in pericolo di vita. Le dinamiche dell'aggressione sono al vaglio della polizia, che sta effettuando le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento a Ponziana: arrestata la moglie 54enne

TriestePrima è in caricamento