menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'estate 2016 Volotea "atterra" a Trieste

La compagnia low-cost collegherà Trieste e Napoli con quattro voli alla settimana. Una grande opportunità per il turismo giuliano: dal 2016 tutti i passeggeri del Friuli Venezia-Giulia potranno raggiungere in modo facile, diretto e conveniente Napoli (e viceversa)

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni, lancia la nuova rotta Trieste-Napoli. Il collegamento tra i due capoluoghi italiani sarà inaugurato il 23 marzo 2016 e verrà effettuato 4 volte alla settimana. «Siamo davvero contenti di poter annunciare il lancio di questo nuovo collegamento dall’aeroporto di Ronchi dei Legionari – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager di Volotea in Italia –. Dal 2016 tutti i passeggeri del Friuli Venezia-Giulia potranno raggiungere in modo facile, diretto e conveniente Napoli, una tra le città più belle al mondo, capace di mixare tradizione, arte, cultura, buon cibo e paesaggi mozzafiato. Al tempo stesso, grazie ai nostri voli, ci auguriamo di poter incrementare il flusso di viaggiatori verso il Friuli Venezia Giulia, una regione che regala infinite opportunità per chi vuole ritagliarsi uno short-break tra mare, colline e monti e le splendide architetture liberty di Trieste». 

L’obiettivo di Volotea è quello di collegare esclusivamente destinazioni di media e piccola dimensione, evitando così ai propri passeggeri di transitare dai grandi hub. «Chi pianifica un volo con uno o più scali si trova a dover affrontare una serie di disagi o piccoli inconvenienti che vanno dal raddoppio dei tempi di spostamento, all'aumento delle spese da sostenere, fino al rischio di perdere i bagagli durante la sosta - conclude Rebasti -. Ecco perché il nostro network non include i grandi aeroporti: in questo modo possiamo garantire ai nostri passeggeri un notevole risparmio di tempo e denaro».

Il vettore, che vola in Italia dall’aprile 2012, ha recentemente tagliato il traguardo dei 6 milioni di passeggeri trasportati a livello europeo ed entro la fine del 2015, stima di trasportare 2,5 milioni di viaggiatori in Europa (1.746.000 del 2014). Volotea opera 157 rotte verso 67 destinazioni in 10 Paesi (Italia, Francia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Israele, Albania e Moldavia). In Italia, i Boeing 717 Volotea decollano da 18 città: Alghero, Ancona, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Genova, Lampedusa, Milano Bergamo, Napoli, Olbia, Palermo, Pantelleria, Pisa, Torino, Trieste, Venezia e Verona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 277 casi e sette decessi, calano ricoveri e isolamenti

  • Cronaca

    Ristori per far fronte alla crisi, le osmize riceveranno 700 euro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento