Cronaca

Multe a clienti nel bar sanzionato due volte in poche ore, il titolare: "Non è vero"

Parla Fabio Martini che attraverso l'avvocato Alessandra Devetag sostiene che il fatto che nessun cliente abbia subito sanzioni. Il "nodo" tra la contestazione orale e l'invio a domicilio della sanzione

"Non corrisponde al vero, nessun cliente ha subito sanzioni". Qualche ora dopo la diffusione da parte della questura di Trieste della duplice sanzione nei confronti del bar Al Foro e delle cinque multe ad altrettanti avventori, il titolare del locale Fabio Martini ha chiesto la rettifica di quanto emerso sugli organi di informazione. 

"L'accertamento - si legge nella nota inviata dall'avvocato Alessandra Devetag - si è svolto con estrema correttezza, dimostrata soprattutto dagli Agenti intervenuti, che non hanno mancato di esprimere solidarietà nei confronti del gestore, e le sanzioni, del tutto attese, verranno immediatamente impugnate nelle sedi competenti". In questo caso la contestazione sarebbe stata perseguita oralmente e con ogni probabilità le sanzioni verranno inviate per posta agli stessi avventori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe a clienti nel bar sanzionato due volte in poche ore, il titolare: "Non è vero"

TriestePrima è in caricamento