menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio: Aiello

Foto di repertorio: Aiello

La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Niente tampone o quarantena per vaccinati o guariti da meno di sei mesi. Per gli altri sarà necessario un test negativo

La Croazia riapre i confini ai turisti stranieri: lo riporta un articolo de La Stampa. Per chi è stato vaccinato da almeno 14 giorni o è guarito dal Covid non più di sei mesi prima del viaggio, non saranno necessari test o quarantene. Basterà presentare un certificato medico. In mancanza di questi requisiti sarà comunque possibile andare in vacanza in Croazia ma con un tampone negativo effettuato entro le 48 ore prima dell'arrivo, da ripetere con un test rapido ogni 10 giorni in caso di permanenza prolungata. In mancanza del test è obbligatorio l'autoisolamento di 10 giorni.

Secondo le norme italiane attuali il turismo verso la Croazia è consentito ma, trovandosi nell'elenco C, al rientro è necessario sottoporsi a un test molecolare o antigenico e a una quarantena fiduciaria di cinque giorni (14 nel caso di transito in Tirolo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento