Via al limite dei 500 metri e sì al take-away: da lunedì si allentano le restrizioni in Fvg

Secondo le sempre più insistenti voci di corridoio, il governatore Massimiliano Fedriga firmerà nelle prossime ore una nuova ordinanza. Ecco le novità

Dopo quasi due mesi di lockdown, da lunedì 27 aprile, il Friuli Venezia Giulia, assieme a Veneto, Emilia Romagna e Liguria, ha deciso di allentare le restrizioni. Secondo le sempre più insistenti voci di corridoio infatti, Massimiliano Fedriga firmerà nelle prossime ore una nuova ordinanza. Sempre secondo le anticipazioni del nuovo testo, dalla prossima settimana l'attività motoria potrà essere svolta in tutto il Comune di residenza e non più nel limite dei 500 metri da casa. Bar, ristoranti, pizzerie e tutti gli esercizi commerciali che, secondo il decreto del Governo, possono già effettuare consegne a domicilio, potranno effettuare anche il servizio da asporto. Via libera anche alle manutenzioni sulle imbarcazioni. Restano l'obbligo di mascherina o copertura di naso e bocca, l'obbligo di restare a casa nel caso di febbre (37.5), l'utilizzo dei guanti nei negozi con generi alimentari e la distanza di sicurezza di almeno un metro. Le domeniche e i giorni festivi rimarranno chiusi tutti i negozi, a eccezione di edicole, farmacie, parafarmacie e gli esercizi nelle aree di servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento