Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Chiarbola - Servola - Valmaura

Qualità della vita, stress e salute a Servola: indagine da 30 mila euro del Comune per l'Ass

Verranno valutate le conseguenze della forte presenza industriale

«Il Comune di Trieste intende stipulare una convenzione con l'Azienda per i servizi sanitari n.1 - Triestina per l'effettuazione di un'indagine volta alla valutazione complessiva della relazione tra i fattori di stress e gli effetti sulla salute nella popolazione dell'area di Servola, nel contesto di una situazione a importante impatto ambientale legato alla presenza industriale». Questa una delle premesse contenute nella delibera giuntale, nata dalla proposta dell'assessore all'Ambiente Umberto Laureni.

L'indagine «tenga conto di indicatori - spiega la delibera - della percezione dello stato di salute, di depressione, di qualità percepita di vita, di stress, di patologia e di stato socio-economico, integrandola con una valutazione dello stress ossidativo cellulare». 

L'incarico, da parte del Comune, verrà affidato come detto all'Azienda per i servizi sanitari n.1 triestina che riceverà una cifra di massimo 30.000 euro nell'arco dell'anno, con la possibilità di rinnovo di ulteriori 12 mesi «a fronte di motivate giustificazioni prodotte ... e formale accoglimento da parte del Comune».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita, stress e salute a Servola: indagine da 30 mila euro del Comune per l'Ass

TriestePrima è in caricamento