Urlano ubriachi in mezzo alla strada in via Carducci: nei guai due 18enni

Hanno costretto molte auto a fermarsi e diverse segnalazioni sono arrivate alla Polizia, che è intervenuta subito

Schiamazzano in mezzo alla strada, completamente ubriachi, costringendo le macchine a fermarsi. È successo ieri sera in via Carducci: due giovani, S.S. e A.F., entrambi del 2001, italiani e residenti a Trieste, sono stati sanzionati per il loro stato di alterazione alcolica. Entrambi con una bottiglia in mano urlavano e occupavano la carreggiata, mettendo a rischio la loro incolumità e quella degli automobilisti. Una Volante della Questura, intervenuta a seguito di alcune segnalazioni pervenute tramite il 112 alla sala operativa, li ha identificati e, dopo gli accertamenti e le formalità di rito, sanzionati amministrativamente.

Capodanno: in 10 soccorsi per ubriachezza, un bimbo leggermente ustionato

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento