Politica

Canoni Ater, Pino (PD): «Calcolo dell'ISEE penalizzante per i nuclei famigliari monocellulari»

La Segretaria del PD invita l'assessore Santoro ad individuare dei correttivi ai meccanismi di calcolo

Adele Pino

La segretaria provinciale del PD, Adele Pino, viste le criticità emerse nel calcolo dei canoni ATER per alcune categorie di inquilini, ha ritenuto opportuno inviare una nota all’assessore regionale Mariagrazia Santoro.

«Dalle verifiche effettuate – scrive Adele Pino - il meccanismo di calcolo dell’ISEE per l’individuazione dell’importo dei canoni rischia di essere penalizzante per i nuclei famigliari monocellulari; nel contesto triestino si tratterebbe prevalentemente di anziane/anziani che, pur in presenza di pensioni non elevate, potrebbero avere un significativo incremento dei costi».

La Segretaria del PD nella nota conferma la condivisione del nuovo sistema di calcolo adottato, rispondente a criteri di maggior equità, ma invita l’Assessore a valutare l’opportunità di individuare dei correttivi ai meccanismi di calcolo tali da consentire la riduzione del costo del canone previsto per i nuclei famigliari monocellulari con l’ISEE fino a 10.000,00€.
?   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canoni Ater, Pino (PD): «Calcolo dell'ISEE penalizzante per i nuclei famigliari monocellulari»

TriestePrima è in caricamento