rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Burlo, Roberti (Lega): «Personale con doti umane eccezionali, mamme e bambini sempre coccolati»

Lo rileva in una nota Pierpaolo Roberti, segretario cittadino della Lega Nord

«Gentile direttore, trovo solo ora qualche minuto per scriverle questa lettera aperta, una mia testimonianza di quello che ho vissuto al Burlo in questi ultimi giorni. Salto i preamboli, cerco di dilungarmi il meno possibile. Le dico soltanto che venerdì 5 febbraio, il giorno del mio compleanno, è nata Cecilia, la mia seconda bambina. Un evento sconvolgente, qualcosa che solo chi è genitore può capire, vedere il dono della vita, quel primo respiro, quel primo vagito e trovarsi pochi istanti dopo con quella creatura tanto voluta tra le braccia. Ma in questi giorni ho visto anche altro e, col cuore, glielo voglio raccontare».

Lo scrive  Pierpaolo Roberti, segretario cittadino della Lega Nord in una lettera aperta al direttore del Burlo.  roberti salvini-2

«Ho visto - continua la nota - tante persone prendersi cura di mia moglie e di mia figlia, tante parlarmi con sensibilità e pazienza. Ho visto infermieri, ostetriche e pediatri non soltanto professionali, fermi nelle loro decisioni di carattere sanitario, ma delle persone con delle doti umane straordinarie. Persone che ci hanno fatto sempre sentire a nostro agio, dal momento dell'arrivo, concitato, in ospedale al momento delle dimissioni, persone preoccupate non solo dallo stato di salute di mamma e bambina, ma del benessere di mamma e bambina. Qualità queste che non si studiano sui libri, qualità costruite sul campo grazie alla passione di chi in quell'ospedale, con motivato orgoglio, ci lavora. Riferisca queste mie parole al personale, lo faccia tenendo a mente sempre quanto vale, per i triestini e non, questo ospedale che non è un ospedale, è semplicemente il "Burlo"».

«Riferisca - ancora Roberti -  queste mie parole e li ringrazi da parte mia per aver reso ancora più speciale quel giorno. Dopo che l'avrà fatto difenda con le unghie e con i denti quelle professionalità e quelle qualità umane costruite in questi 150 e più anni di storia da chi pensa di fare cassa con la sanità e con la salute dei cittadini e in questo caso dei bambini, smontando pezzo per pezzo una eccellenza di cui andar fieri».

«Se lo farà - conclude - mi avrà sempre, da genitore prima che da candidato o segretario di partito, al suo fianco».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burlo, Roberti (Lega): «Personale con doti umane eccezionali, mamme e bambini sempre coccolati»

TriestePrima è in caricamento