Politica

Debacle Pd, Cosolini: «Sconfitta storica senza se e senza ma»

L'ex sindaco commenta l'esito infausto delle elezioni 2018 che vedono il Partito Democratico sotto il 20% a livello nazionale

«Una sconfitta storica senza se e senza ma...». Non cerca giustificazioni l'ex sindaco Roberto Cosolini per descrivere la debacle del Partito Democratico a livello nazionale che ha visto voti al di sotto della soglia "picologica" del 20%: «e non ci sono scorciatoie per ripartire tanto è profonda la distanza con il sentire dell'elettorato: se oggi ci limitiamo a contrapporre "più rottamazione " e "più sinistra" non ce la facciamo proprio».

«Forse - prova a ragionare Cosolini - dobbiamo ripartire dalla Politica, ammettendo che abbiamo giorno per giorno perso la capacità di farla».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debacle Pd, Cosolini: «Sconfitta storica senza se e senza ma»

TriestePrima è in caricamento