menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immigrazione, Roberti: «Eliminate spese per oltre 1 milione di euro»

Finanziata parallelamente con 50 mila euro l'azione che riguarda il rientro volontario assistito

Primo provvedimento della Giunta Fedriga in merito al programma dell'immigrazione. Su proposta dell'assessore
alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti, l'Esecutivo ha cancellato una serie di interventi destinati a servizi
territoriali, accoglienza, inserimento abitativo, istruzione, educazione, intercultura e formazione professionale per un totale di 1.153.518 euro
.
Parallelamente, è stata finanziata con 50.000 euro l'azione che riguarda il rientro volontario assistito.

«Abbiamo ritoccato - spiega Roberti - un piano immigrazione che ci siamo ritrovati e che prevedeva lo stanziamento di risorse per oltre 8 milioni di euro».
«Riteniamo - evidenzia l'assessore - che, in linea con quanto espresso dal governatore nelle dichiarazioni programmatiche, bisogna cominciare a tagliare queste spese per ridistribuire opportunamente risorse ai cittadini».

Roberti sottolinea quindi «il risparmio di oltre un milione di euro in due anni, 600 mila già nel 2018», definendo il
provvedimento «solo il primo passo della rivisitazione che intendiamo apportare a un sistema di accoglienza diffusa che noi vediamo in maniera completamente diversa».
«L'unico capitolo in aumento - conferma l'assessore - è quello sul rientro volontario assistito che abbiamo trovato a zero. Questi fondi - conclude - sono destinati ai Comuni a favore delle persone che vogliono rientrare nei rispettivi Paesi di provenienza ma non hanno le risorse per farlo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Situazione allarmante, non escludo nulla"

  • Cronaca

    Brutto infortunio sul lavoro, gravissimo monfalconese di 46 anni

  • Cronaca

    Fa il diavolo a quattro in pronto soccorso, denunciato 30enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento