menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto Vecchio, Russo (Pd): «Fondo americano pronto a investire 28 miliardi di dollari»

«C'è già stato un incontro con il sindaco Dipiazza e con me, a riprova del fatto che si continua a lavorare assieme»

«Sappiamo che il Porto Vecchio vale verosimilmente un investimento dai 3 ai 5 miliardi, così stimano i privati. La settimana scorsa ho incontrato i rappresentanti di un fondo internazionale che presenta interessi per 28 miliardi di dollari nel Sud Europa». Così dichiara il consigliere regionale Francesco Russo a Ring su Telequattro: «Queste persone si sono dichiarate interessate ad operare a Trieste, si tratta di un grande fondo internazionale americano che ha già fatto cose molto importanti in Italia, che ha sede in Europa e garantisce la provenienza dei fondi (cosa non scontata per la proliferazione delle mafie). C'è già stato un incontro con il sindaco Dipiazza e con me, a riprova del fatto che si continua a lavorare assieme».

«È stato subito messo in chiaro che serve un referente preciso - precisa Russo - e che insieme al comune ci sia quella società di gestione di cui abbiamo già parlato nei mesi scorsi con il sindaco, con Zeno D'Agostino, con l'allora presidente del Fvg Serracchiani e ora è d'accordo anche il neopresidente Fedriga. Chiedono però un progetto totale e chiedono un'interfaccia piuttosto snella, ad esempio quella che fu utilizzata per  Expo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

  • Arredare

    Letto con box contenitore: modelli, costi e vantaggi

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento