Politica

Nue 112, Riccardi (FI): «Gravissimi disservizi a causa dell'incapacità della Giunta»

«Le parole dell'assessore Panontin offendono l'intelligenza degli abitanti di questa regione: non sono capaci di gestire un'emergenza che era stata abbondantemente annunciata»

«È inutile continuare a dire che il sistema del Nue 112 è presente in Lombardia ed è imposto da procedure comunitarie. La differenza è che dalle altre parti funziona e da noi no. Il limite, a questo punto, è stato definitivamente superato. Dopo la gravissima disorganizzazione
nella gestione delle emergenze
di questi giorni arrivano, a offendere l'intelligenza degli abitanti di questa regione, le parole dell'assessore Panontin».
Lo dichiara il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Fvg Riccardo Riccardi.

«Questa Giunta - prosegue Riccardi - conferma per l'ennesima volta la propria assoluta incapacità di governo e l'arroganza con cui da sempre si rapporta alle esigenze e alle legittime richieste della cittadinanza».
«Politicamente questi 5 anni rappresentano il punto più basso per la  regione, sia dal punto di vista del merito delle politiche messe in atto che del metodo odioso per tutti i cittadini che è stato adottato. All'assessore Panontin dico che se non sono capaci di gestire un'emergenza che era stata abbondantemente annunciata la colpa è solo loro. Bisogna che lo ammettano e che vadano a casa», conclude l'esponente di Forza Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nue 112, Riccardi (FI): «Gravissimi disservizi a causa dell'incapacità della Giunta»

TriestePrima è in caricamento