menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SEL Trieste, al via la raccolta di coperte e vestiti per i profughi in città

Possibilità di portare il materiale direttamente presso la sede di Sel Trieste in via Martiri della Libertà

Iniziativa di solidarietà da parte di SEL, Sinistra Ecologia e Libertà Trieste, che chiama all'appello iscritti e simpatizzanti nel'auspicio di raccogliere quanto più materiale possibile, soprattutto vestiario, da distribuire poi alle centinaia di profughi presenti in città.

Più nel dettaglio, la sezione triestina el partito fa sapere che «stiamo raccogliendo nella nostra sede SEL vestiti e coperte per i profughi. Avremmo bisogno di coperte e vestiti per (principalmente) uomini/ragazzi di 20-40 anni. Con l'arrivo dell'autunno e l'inverno alle porte cose più urgenti sono/saranno: ciabiatte, scarpe, pantaloni/jeans. coperte, giacche, maglie/magliette.  Ovviamente ogni aiuto (anche per donne e bambini) sarà gradito».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento