menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità sostenibile: Area Science Park nel progetto "Bump"

Sarà presente anche Area Science Park a Bruxelles all'evento "Breakfast at Sustainability’s", tra i coordinatori dell'importante progetto che supporta le pubbliche amministrazioni al fine di rendere la mobilità urbana più green

I piani urbani di mobilità sostenibile (Pums) sono un ottimo strumento per rendere il trasporto urbano più ecologico, più sicuro e più sostenibile, contribuendo a ridurre le emissioni e migliorare la qualità dell’aria nelle nostre città.
Il progetto Bump, nato per supportare le pubbliche amministrazioni in città con 40.000-350.000 abitanti a sviluppare i propri Pums, presenta risultati di tre anni di lavoro e le migliori sperimentazioni realizzate in diverse città europee.

Il Progetto ha infatti coinvolto nove paesi dell’UE, fornendo ai funzionari pubblici e tecnici del settore mobilità e ambiente le conoscenze e le competenze per pianificare e gestire la mobilità sostenibile nelle aree urbane e periurbane.

L’evento intitolato “Breakfast at Sustainability’s” è in programma a Bruxelles il 16 marzo 2016. Tra gli altri, interverranno Isabelle Maës, Policy Officer UE, Commissione europea, DG MOVE; Abel Ortego, Centro di Ricerca per le risorse e i consumi energetici e consumo, Spagna (CIRCE); e Lucia Ilieva, Club Sustainable Development of Civil Society, Bulgaria (CSDCS). Fabio Tomasi e Luca Mercatelli di Area Science Park, ente coordinatore “BUMP_Boosting Urban Mobility Plan”, faranno un bilancio degli obiettivi fin qui conseguiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

social

Come cucinare una carbonara perfetta: la ricetta originale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: calano isolamenti e ricoveri, a Trieste 167 contagi

  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento