Coronavirus, Riccardi: "Protezione civile aiuterà anziani. Assumeremo personale sanitario"

Gli ultimi annunci in tema di sanità e Protezione Civile per fronteggiare l'emergenza Coronavirus: "I volontari assisteranno le persona anziane per la spesa. Sul fronte sanitario stiamo riorganizzando il modello ospedaliero rallentando o fermando le attività di natura programmata e assumento medici e infermieri"

I volontari della Protezione Civile potranno assisteranno nelle spese gli anziani, anche con servizi a domicilio. Saranno loro fornite adeguate protezioni. E'prevista inoltre una riorganizzazione degli spazi ospedalieri per fronteggiare un eventuale aumento dei ricoveri, rallentando o fermando le attività di natura programmata. Implementeremo poi  con nuove assunzioni di medici e infermieri che possiamo pescare dalla graduatoria”. Questi gli ultimi annunci in tema di sanità e Protezione Civile per fornteggiare l'emergenza Coronavirus, lo ha dichiarato il vicepresidente e assessore alla salute Riccardo Riccardi nel corso di una conferenza stampa in Regione.

La dichiarazione del presidente Fedriga: "Tutta l'Italia diventi zona rossa" 

Rispetto all'attuale situazione in cui lavora il personale negli ospedali, il vicepresidente ha dichiarato che "Ringrazio gli operatori sanitari in isolamento precauzionale che stanno continuando a lavorare. Il Presidente ha insistito per presentare un decreto affinché i sanitari risultati negativi al test possano ritornare al lavoro. Abbiamo una forte pressione in tal senso”.

Il vicegovernatore ha invitato inoltre a tener conto del dato relativo ai ricoveri: "Dieci persone ospedalizzate (su più di 90 positive), le quali non si trovano in condizioni critiche. Ed è questo l'elemento da tenere maggiormente in considerazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Valenti: "Al via controlli al confine tra Veneto e Friuli"

Rispondendo alle domande dei giornalisti relativamente alla situazione di Casa Serena, Riccardi ha spiegato che "Oltre un centinaio di tamponi tra ospiti e operatori sono stati eseguiti nella struttura. I casi positivi sono stati otto, tutti in isolamento. Non abbiamo notizie di presenze critiche in altre case di riposo". Le strutture per anziani, ha spiegato poi Riccardi, "sono già state preventivamente tutelate con limitazioni ai visitatori anche nella prima ordinanza del presidente Fedriga, quando ancora questa misura non sembrava del tutto necessaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento