Cronaca

Trasporto pubblico locale: sconti anche agli studenti di Trieste

Un'emendamento alla manovra finanziaria dei Consiglieri regionali Camber (Forza Italia) e Giacomelli (FdI): "Questi studenti sarebbero rimasti esclusi da questo tipo di sostegno, in quanto riservato esclusivamente al trasporto extra-urbano"

Sconti per il Trasporto pubblico locale anche per gli studenti dei comuni della provincia di Trieste: un emendamento alla manovra finanziaria dei consiglieri regionali Piero Camber (Forza Italia) e Claudio Giacomelli (Fratelli d’Italia/AN). La manovra, da poco approdata in Aula, prevede agevolazioni per l'acquisto del titolo di viaggio a favore degli studenti che utilizzano i servizi di trasporto pubblico locale automobilistico extraurbano e ferroviario di competenza della Regione. 

Le agevolazioni

“Le agevolazioni - precisano i consiglieri - saranno infatti estese anche agli studenti dei comuni di Muggia, San Dorligo, Duino-Aurisina, Sgonico e Repen (Monrupino) che sarebbero rimasti esclusi da questo tipo di sostegno, in quanto riservato esclusivamente al trasporto extra-urbano, mentre i servizi di trasporto pubblico locale automobilistico della provincia di Trieste vengono considerati interamente urbani.  Un tanto per estendere lo sconto sull’abbonamento scolastico a tutti gli studenti - concludono -, in particolare quelli che frequentano le scuole superiori, tutte ubicate nel comune di Trieste”.

Trieste Trasporti: con nuova flotta parco mezzi più giovane d'Italia (FOTO)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico locale: sconti anche agli studenti di Trieste

TriestePrima è in caricamento