Cronaca Riva Tommaso Gulli

Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

L’uomo era privo di sensi nelle acque della Sacchetta ed è stato riportato a riva da vigili del fuoco e Capitaneria. Ignote le cause del decesso. La notizia è in aggiornamento

L'AGGIORNAMENTO: un malore improvviso all'origine della tragedia

Trovato privo di sensi nelle acque della Sacchetta un uomo sulla cinquantina, poi deceduto nonostante i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118. La tragedia è avvenuta intorno alle 22.30 di venerdì 29 maggio. I Vigili del fuoco e la Capitaneria di porto sono giunti sul posto dopo una segnalazione e hanno riportato a riva l’uomo. Qui i sanitari del 118 hanno cercato di rianimarlo, ma senza successo. Ancora ignote le cause del decesso, non si esclude l’ipotesi di un malore o di una perdita di equilibrio. Sul posto la Polizia e i Carabinieri. Molti avventori dei locali circostanti hanno assistito al dramma. Notizia in aggiornamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

TriestePrima è in caricamento