TriestePrima

Aggressione Barcola, Gioventù Nazionale: «Triestini vere vittime, tolleranza zero verso i criminali»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Siamo indignati per l'ennesima violenza verificatasi nell'ex isola felice di Trieste. Come primo pensiero Gioventù Nazionale insieme al partito Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale si stringe vicino alla ragazza, vittima della molestia e alla sua famiglia. Ci mettiamo a disposizione dei ragazzi per qualsiasi necessità.
Per far si che queste cose non succedano più ribadiamo la necessità di destinare più risorse alle forze dell'ordine, i veri eroi della strada, che devono contrastare una situazione ormai diventata ingestibile. I Triestini sono le vere vittime non sentendosi sicuri ormai da tempo.
Questo è il momento di dare un segnale forte alla popolazione. Ci deve essere tolleranza zero per questi criminali : o il carcere o l'espulsione immediata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione Barcola, Gioventù Nazionale: «Triestini vere vittime, tolleranza zero verso i criminali»

TriestePrima è in caricamento