Amministrative, Furlanic (Sinistra Unita): «Da sindaco proporrò lo scioglimento della Uti giuliana»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Quotidianamente si leggono novità riguardanti difficoltà, problemi, scontri, indecisioni, dubbi, perplessità legate alla riforma regionale degli enti locali e l’introduzione delle UTI, le Unioni territoriali intercomunali.

In qualità di candidato sindaco di Sinistra Unita – Združena levica posso già anticipare che, in caso di una mia elezione a sindaco del Comune di Trieste alla prima riunione dell’UTI giuliana proporrò lo scioglimento dell’UTI stessa o, in subordine, comunicherò da parte del Comune di Trieste l’intenzione di uscire unilateralmente dall’UTI non condividendo l’impostazione antidemocratica di questa nuova entità territoriale di cui, francamente, non se ne sentiva minimamente il bisogno.

Iztok Furlanič

Candidato Sindaco della Sinistra Unita – Združena levica
 

Torna su
TriestePrima è in caricamento