Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

A renderlo noto sono i dati diffusi dalla Prefettura di Trieste che nella giornata di ieri domenica 29 marzo ha controllato 511 persone. Sanzionati in 42, vale a dire l'otto per cento

Tra le persone che le forze dell'ordine hanno controllato (con l'otto per cento di sanzioni) nella giornata di ieri domenica 29 marzo spicca anche una denuncia. Una persone infatti dopo essere state fermata è risultata essere in quarantena perché positiva al coronavirus. Nel rispetto delle disposizioni del decreto la persona è stata denunciata e rischierebbe grosso. Il decreto firmato dal governo Conte ha infatti introdotto questo nuovo reato che, secondo la legge, verrà punito con l’arresto da tre a 18 mesi e con l’ammenda da 500 ad 5 mila euro. 

Avrebbe servito caffè da asporto nonostante il divieto, sanzionato un noto bar del centro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

TriestePrima è in caricamento