Hockey, l'Edera passa il secondo turno di Coppa Italia

Bene la formazione triestina nel secondo impegno valido per la coppa nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Il secondo turno di Coppa Italia se lo aggiudica Edera Trieste insieme al derby, oramai un classico, tra Edera e Tigers Trieste, le due formazioni che si sono confrontate anche con i Diavoli Vicenza. Sul campo del Polet, a Opicina in un lungo pomeriggio di hockey inline la cui prima sfida era tra Tigers e Diavoli alle 14, nel quale i triestini del presidente Angeli battono per 4-1 la formazione veneta con le due marcature di Cavalieri ed una di Pittani e quella di Battisti.

Nel derby, giocato alle 17 è la squadra di coach Florean, a dimostrare il gioco migliore, dopo la tripletta iniziale ad opera di Degano, Sindici e Sotlar, i Tigers accorciano le distanze con un gol di Angeli, ma è Cocozza che in un guizzo dei suoi a gettare acqua sul fuoco sulle speranze biancorosse: l’incontro finisce 4-2 con la marcatura di Grusovin a 32” dal termine. Alle 20 l’Edera scende in campo e passeggia contro i Diavoli vicentini travolgendoli con un sonoro 8 a 2 e passando il turno. Sindici e Degano marcano immediatamente, ma i Diavoli reagiscono marcando un abbozzo di rimonta con Buzzola a cui risponde Nicolò Degano.

Nella ripresa è Di Lorenzi che accorcia per il Tergeste, poi è solo Edera con altri quattro gol di cui 3 firmati da Nicolò (poker) ed uno da suo fratello maggiore Jacopo Degano. Nel terzo turno di Coppa, entreranno in gioco le squadre di Serie A che si sono classificate tra il 7° e il 10° posto al termine del girone d’andata del campionato. Foto di Sergio Sindici Aggiornamenti e live score su https://hockeyinline.fisr.it/

Torna su
TriestePrima è in caricamento