Sabato, 18 Settembre 2021
Elezioni comunali 2016

Menis, (M5S): «Accogliamo l'invito al confronto con i sindacati della Ferriera»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

«Siamo pronti a cogliere l'invito dei sindacati della Ferriera per un incontro sul futuro dello stabilimento. La nostra posizione è nota da tempo e non si può certo dire che stiamo usando il tema strumentalmente in campagna elettorale». Lo rileva in un comunicato alla stampa il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle Paolo Menis.

«Siamo certi che occupazione e salute dei triestini si possano coniugare solo con la chiusura programmata dell'area a caldo della Ferriera e reimpiegando il personale, dopo una adeguata formazione, nel laminatoio a freddo e nella logistica».

«Le difficoltà di altre aziende triestine - conclude Menis - che nulla hanno a che spartire con il caso Ferriera, non possono essere usate come grimaldello per continuare a giustificare l'attività dello stabilimento, che così come è ora, a nostro parere, non può continuare a funzionare».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Menis, (M5S): «Accogliamo l'invito al confronto con i sindacati della Ferriera»

TriestePrima è in caricamento